NEPSI in Action, il dialogo sociale europeo va in Italia

18/10/2023

Il 18 ottobre 2023 si è tenuto a Roma, presso l’Hotel Savoy il seminario “NEPSI in Action, il dialogo sociale europeo va in Italia”.

NEPSI è l’acronimo di European Network for Silica. Riunisce i firmatari dell’Accordo di dialogo sociale “sulla protezione della salute dei lavoratori attraverso la manipolazione e l’uso corretto della silice cristallina e dei prodotti che la contengono”. Grazie a questo accordo, i firmatari si impegnano a ridurre l’esposizione alla silice cristallina respirabile attraverso la diffusione di buone pratiche; per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.nepsi.eu.

Le azioni NEPSI sono state sostenute dalla Commissione Europea sin dalla firma dell’Accordo nel 2006 e, il nuovo progetto “NEPSI IN ACTION” ha l’obiettivo di diffondere, a livello nazionale e locale, i nuovi strumenti NEPSI specificamente dedicati alle micro, piccole e medie imprese e alla formazione dei lavoratori. Il seminario è stata anche l’occasione per discutere la legislazione italiana sull’esposizione professionale alla silice cristallina e la sua complementarietà con le buone prassi NEPSI.

 

Lefebvre – Lumen – Effraimidou: Presentazione del progetto NEPSI in Action e obiettivi (riservata agli associati)

Nicola Gombi (Sibelco): Monitoraggio e buone pratiche in azienda (riservata agli associati)

Presentazione dei risultati del questionario (riservata agli associati)

Marco Mecchia (INAIL-CTSS): La banca dati Inail sull’esposizione alla silice

Download

Maria Teresa Russo (Istituto Superiore di Sanità): Recepimento degli OEL in Italia: il ruolo del comitato valori limite

Download

Emanuela Tomasini (ASL Toscana Centro): Tutela della salute dei lavoratori esposti a silice cristallina: il Progetto Monitoraggio Silice (riservata agli associati)

Mara Bernardini (Regione Emilia Romagna): L’applicazione pratica della Direttiva 2017/2398 – Il Protocollo sottoscritto in Emilia Romagna

Download

Simone Mosconi (Confindustria Ceramica): L’applicazione pratica della Direttiva 2017/2398 – Il Protocollo sottoscritto in Emilia Romagna (riservata agli associati)